Il 9 gennaio del 2001 Steve Jobs presentò infatti iTunes 1.0, l’antenato dell’applicazione che tutti noi conosciamo oggi. Non esistevano ancora gli iPod che con altre nuove funzionalità arriveranno solo insieme a iTunes 2.0 (circa 9 mesi dopo), contribuendo alla rivoluzione della musica digitale sui computer. iTunes 1.0 consentiva semplicemente di catalogare musica, in formato MP3, e masterizzarla su CD.


Il 9 gennaio 2007 è invece stato il primo iPhone a diventare realtà alle 9:42, presentato al Mosconce Center di San Francisco da uno Steve Jobs che si apprestava ad annunciare “tre prodotti rivoluzionari” che in realtà erano uno solo: un iPod widescreen e schermo sensibile al tocco, un telefono e un dispositivo per la comunicazione via Internet. iPhone, secondo le parole di Steve Jobs, era un telefono 5 anni avanti alla concorrenza e forse non aveta tutti i torti. Mancavano allora, tuttavia, la comunicazione tramite rete 3G e la possibilità di installare applicazioni di terze parti.


Buon compleanno a tutti e due!!!