NewImage

Apple sta pensando di rimuovere dagli scaffali degli Apple Store circa 32 titoli di giochi e anche diversi accessori hardware di terze parti al fine di dare più spazio ai propri prodotti. Questa scelta sarebbe confermata anche dalle ultime mosse, infatti l’azienda di Cupertin ha sospeso le vendite delle confezioni di MobileMe, servizio ora attivabile solo online. Quindi la Apple vuole puntare sugli acquisti online, sia tramite gli App Store per le applicazioni che con lo store online di accessori per iPhone, iPad e Mac, dando più spazio ai servizi di assistenza offerti ai clienti.

Technology and Hack

Source