Chi ha acquistato un iPhone 4 presso un Apple Store, avrà probabilmente usufruito della sessione di Setup personale gratuita offerta per policy aziendale. D’ora in poi, tuttavia, pare che tale privilegio verrà esteso anche a chi acquista un Mac, fisso o portatile.

Il servizio, contemplato anche nel pacchetto One to One (che al costo di 99€ l’anno offre Setup personale, Training personale, Progetto personale e Workshop esclusivi), permetterà di affacciarsi al mondo Apple con un traghettatore di fiducia che ci aiuterà a mantenere i vecchi file e impostazioni e conoscere le novità derivanti dallo switch:


Al momento dell’acquisto di un Mac presso un negozio Apple Retail, un addetto ti aiuterà a impostare i tuoi account email, ti guiderà attraverso il Mac App Store, imposterà un account iTunes per te e ti mostrerà le basi per utilizzare un Mac. Alcuni store prepareranno addirittura delle postazioni dedicate al Setup personale del Mac.

Insomma, un comodo servizio che abitua sin da subito l’acquirente a conoscere le peculiarità dell’ecosistema Mac, rendere il passaggio più fluido e -cosa che non guasta- lo predispone a sfoderare la carta di credito qualora necessario. L’idea è comunque molto apprezzabile e, nella speranza che non allunghi ulteriormente le attese all’Apple Store, tornerà certamente comoda ai neofiti. I tempi di implementazione del servizio nel nostro paese non sono chiari (dovrebbe essere questione di poche settimane), ma negli USA si parte già da domani nei negozi più grandi.

Technology and Hack
Source