alt

Su App Store è disponibile l’applicazione ufficiale del Gruppo UBI Banca.

alt

 

Installando l’applicazione si possono utilizzare tramite iPhone le principali funzioni informative e di pagamento (bonifici, ricariche di prepagate e di cellulari, etc…) di Qui UBI, la piattaforma di internet banking del Gruppo UBI Banca.

Per accedere basta aver sottoscritto il servizio in filiale e utilizzare lo stesso codice utente e password che digiti normalmente sul tuo computer. Anche dal punto di vista della sicurezza, l’app eredita le garanzie offerte dall’internet banking.

Inoltre, l’app presenta tre novità che la rendono ancora più veloce e comoda:

1. le ricariche (cellulari e prepagate) di basso importo vengono eseguite senza digitare il codice dispositivo;
2. è possibile fare trasferimenti di denaro in tempo reale tra due carte Enjoy (peer to peer), la carta-conto del Gruppo che è possibile richiedere anche online dal sito ubibanca.com.;
3. i titolari di carta Enjoy possono utilizzare in mobilità la nuova funzione “Box”, un vero e proprio “borsellino virtuale” che consente al titolare della carta di definire, modificare e disattivare ovunque si trovi, in totale autonomia e in tempo reale un saldo spendibile, cioè l’importo da rendere disponibile per determinate operazioni (nel limite dei massimali e del saldo disponibile della carta).

L’app è davvero completa e permette di accedere a numerosi servizi. Eccone l’elenco:

  • saldo e movimenti di conto corrente;
  • dettaglio saldi (movimenti ancora da regolare e fidi);
  • bonifico Italia e SEPA, con accesso alla rubrica beneficiari;
  • giroconto;
  • lista operazioni (bonifici, giroconti, ricariche);
  • ricarica cellulare, con accesso alla rubrica beneficiari dell’internet banking;
  • ricarica carta Enjoy, con accesso alla rubrica beneficiari dell’internet;
  • ricarica carte prepagate, con accesso alla rubrica beneficiari dell’internet banking;
  • operazioni veloci;
  • gestione rubrica beneficiari e certificazione;
  • impostazioni, per il cambio della password e la scelta del conto predefinito;
  • Servizio Clienti, per la chiamata diretta al numero verde o l’invio di un’e-mail agli Operatori (disponibile anche ai non clienti);
  • Cerca UBI, per la ricerca delle filiali e degli sportelli bancomat (ATM) del Gruppo (disponibile anche ai non clienti).

Per scaricarla gratuitamente cliccate qui

Tech&Hack

Source