NewImage

Nel mese di luglio sarà disponibile OS X Lion ad un costo di 23,99€ e gli utenti privati potranno scaricarla e installarla su un massimo di 5 computer. Le cose cambiano per le imprese e le scuole. Apple, infatti, ha reso disponibile un documento ufficiale che permette di chiarire alcuni aspetti per capire meglio come saranno gestite le licenze.

I clienti business possono acquistare le copie di Lion e Lion Server chiamando il servizio clienti Apple, o accedendo allo store ufficiale dedicato alle aziende. Le licenze a volume possono essere acquistate a 29,99 $ cadauna, con l’obbligo però di acquistare un minimo di 20 licenze. I contratti Maintenance, che permettono di ricevere gratuitamente futuri aggiornamenti di Mac OS X, sono disponibili al prezzo di 49,99 $, anche in questo caso con l’obbligo di acquistare almeno 20 licenze.

I clienti education dovranno contattare i propri rappresentanti Apple, o acquistare OS X Lion sullo store ufficiale per l’istruzione. Le scuole, inoltre, riceveranno il pacchetto denominato Apple Software Collection, comprensivo di iLife e iWork, con prezzi a partire da 39 $ per licenza, e con un minimo di 25 licenze da acquistare. Coloro che hanno già acquistato licenze a volume, Maintenance e di Apple per l’istruzione di sistemi precedenti, riceveranno un apposito codice per poter scaricare senza alcun costo aggiuntivo Mac OS X Lion attraverso il Mac App Store. La copia scaricata verrà poi utilizzata per l’installazione del nuovo sistema operativo sugli altri Mac.

Vi ricordo che, grazie al programma di aggiornamento di Mac OS X Lion, i clienti che dal 6 giugno hanno acquistato un sistema operativo Mac OS X precedente, potranno effettuare l’aggiornamento gratuitamente. Il programma di aggiornamento potrà essere richiesto entro trenta giorni dalla data di uscita di Lion.

Technology and Hack

Source