Schermata 2011 05 01 a 10 05 33

Canonical annuncia il rilascio la nuova versione di Ubuntu, che arriva alla 11.04. Il nuovo sistema operativo open source, da tempo atteso ci riserva novità di primaria importanza come l’introduzione della shell grafica Unity, per l’occasione rivista e corretta in funzione della sua adozione su sistemi desktop.

Lo scopo di Unity era quello di “servire” gli utilizzatori di Ubuntu su netbook, PC con una dotazione hardware spartana e pensati per un utilizzo semplificato degli strumenti informatici. E invece a partire dal Natty Narwhal, Unity rappresenterà l’interfaccia standard di Ubuntu anche per i PC e laptop tradizionali. La shell grafica è ora in 3D e richiede GPU abbastanza potenti in grado di accelerare il rendering grafico: per i sistemi meno dotati è previsto il passaggio da Unity all’interfaccia standard di Ubuntu, anche se gli sviluppatori sono al lavoro su una versione “2D” della nuova shell che non necessiti di potenti GPU per funzionare.

Le altre novità di Ubuntu 11.04 comprendono anche un Software Center migliorato per l’installazione e la gestione di applicazioni, (questo vero e proprio “app store” per Ubuntu Linux permette ora di votare e recensire le singole applicazioni)un nuovo media player (Banshee al posto di Rhythmbox) e miglioramenti prestazionali e di interfaccia per il servizio di sincronizzazione remota Ubuntu One. Per maggiori info e per scaricare Ubuntu 11.04 cliccate qui

Technology and Hack