Cari lettori mi scuso per l’assenza ma in queste settimane sono stato preso dalla scuola e altro….Vi informo che l’autorità per le comunicazioni del Pakistan non vuole che i pachistani possano scrivere determinate parole negli SMS. Si tratta di parole considerate oscene che sono state vietate.

NewImage

La lista contiene ben 1600 parole tra cui alcune che non sembrano oscene…parole come Gesù Cristo, Satana, fingerfood, buco, lingua, taxi, fanale, deposito bancario oltre a quelle, come dire… “scontate”:omosessuale, seno, etc etc. Da oggi queste parole  sono state diffuse agli operatori di telefonia mobile del paese che hanno sette giorni per rendere operativo il blocco.

La cosa ha scosciato un po’ di polemiche tra le minoranze religiose e le associazioni che tutelano i diritti umani, l’Autorità in questione ha risposto: “La libertà dei pachistani è soggetta alle limitazioni previste dalla legge, nell’interesse della gloria dell’Islam-

Technology and Hack

Source