Peter Bohlin, architetto creatore dei più belli Apple Store al mondo, ha confermato che presto inizieranno i lavori del nuovo Apple Store nella Galleria Vittorio Emanuele di Milano. A volere questo Store fu Steve Jobs.

NewImage

Ad una intervista rilasciata a LeiWeb, dice Bohlin:  “Ce l’abbiamo fattail negozio di Milano si farà. Ma per ora non posso dirvi di più. Steve Jobs ci chiedeva spesso se i problemi a Milano erano stati risolti. Per Milano tutto era così complicato… così difficile trovare lo spazio. Jobs non si dava una ragione che a Parigi, a Londra, ad Amburgo gli Apple Store erano vissuti come una conquista, un brand destinato a rafforzare il brand della città mentre a Milano c’era una certa indifferenza. Altrove gli accordi si sono fatti senza grossi problemi, siamo stati subito collocati nei luoghi simbolici, nel cuore dell’identità metropolitana, perché l’Apple Store non è recepito come un punto vendita, ma come uno spazio sociale contemporaneo, una specie di piazza del Ventunesimo secolo”.

Tutti i problemi sono stati risolti e molto probabilmente il nuovo Apple Store sorgerà nella Galleria del Duomo dove prima vi era il McDonald’s.

Technology and Hack

Source