L’Apple Store nella Galleria Vittorio Emanuele di Milano non ci sarà. L’asta per accaparrarsi lo spazio liberato da McDonald’s è stata vinta da Prada.

NewImage

Niente Apple Store in Galleria a Milano, dunque, un posto da sogno per quello che sarebbe diventato uno degli store della mela più affascinanti al mondo. La commissione Gare del Comune di Milano ha aperto le buste per l’asta relativa alla locazione del locale, e malgrado Apple avesse presentato il progetto più bello, Prada ha rilanciato del 150% l’offerta base da 2,1 milioni di euro l’anno per i primi 5 anni e da 3,629 milioni di euro per i restanti 13 anni; Apple ha rilanciato solo dell’1%. Apple non ha rilasciato alcuna dichiarazione e forse non ne rilascerà perché la delusione è forte.

Technology and Hack

Source