Premetto che gli iphone che vede nelle foto non sono i prototipi di iPhone 5 ma dei comuni iPhone 4 ai quali è stata sostituita la cover posteriore con una in alluminio. Secondo i recenti rumor il prossimo iPhone 5 manterrebbe le forme e dimensioni dell’iPhone 4 ma adotterebbe una cover posteriore in alluminio più robusta e meno soggetta a graffi o scheggiature.

Questi rumor sarebbero confermati anche da una fonte interna della Foxconn che avrebbe visto un prototipo di iPhone 5 dotato di una cover posteriore metallica, simile a quella in alluminio della prima generazione di iPhone, ma con un profilo piatto invece che arrotondato e privo della poco estetica banda di plastica nera, non più necessaria in quanto l’antenna non sarebbe più all’interno, ma nella struttura metallica esterna, come nell’iPhone 4. Il materiale utilizzato per la cover posteriore potrebbe anche essere la speciale lega LiquidMetal sulla quale Apple ha investito molte risorse.

La fonte avrebbe confermato anche il secondo rumor che circola da tempo, ovvero l’adozione di uno schemro più grande che si estende da spigolo a spigolo, probabilmente con una diagonale intorno ai 4 pollici.

NewImageNewImageNewImage

Technology and Hack

Source