NewImage

Google Voice, a un anno dal suo debutto in USA, sta per diventare un servizio internazionale e sarà attivato in 150 nuovi paesi, Italia compreso.

 

Vi ricordo che il servizio Voice di Google permette tra le altre cose di effettuare chiamate VoIP a costi ridotti, circa 2 centesimi al minuto e funziona in modo diverso rispetto a Skype, in quanto si basa sul “call back”.

In pratica prima di chiamare il contatto desiderato, bisogna chiamare una sorta di “centralino”, il Google Number, il centralino fa da gateway e mette in contatto le due persone, il tutto in modo rapido e indolore.

Una delle particolarità di Google Voice è il riconoscimento vocale, che riesce a trascrivere in automatico i messaggi vocali in testo. Tali messaggi vengono inviati, poi, tramite mail. E’ anche possibile utilizzare una segreteria telefonica per registrare messaggi e spedirli via email. Entro pochi giorni il servizio sarà attivato anche in Italia e i prezzi delle chiamate varieranno da paese a paese.

 

Per maggiori info vi rimando al blog ufficiale di Google cliccando qui

Technology and Hack

Source