Apple ha pubblicato la prima Beta di FaceTime per Mac, il client che consente di utilizzare il servizio di chiamate video già implementato negli ultimi prodotti mobile (iPhone 4 – iPod Touch 4G).

Il download gratuito può essere eseguito da tutti gli utenti collegandosi a questa pagina del sito ufficiale dell’azienda. Per utilizzare FaceTime è necessario Mac OS X 10.6.4 Snow Leopard o successivi e aver installato iOS 4.1 su iPhone/iPod Touch.

Tech&Hack

Source