alt

Prima dell’ingresso di Apple nel settore degli smartphone, RIM con il suo BlackBerry era la regina incontrastata del mercato americano. Dopo anni di successi con l’iPhone, RIM non è tanto sicura di restare sul trono per sempre. Così attacca Apple nel settore inaugurato qualche mese fa: quello dei tablet.

Il nuovo prodotto si chiama PlayBook e, ovviamente, minaccia di annientare il successo dell’iPad. Munito di un sistema operativo proprietario, ha un display da 7″, quindi più piccolo dell’iPad, con una risoluzione di 1024 x 600 pixel con tecnologia multi-touch. Il processore è da 1 GHz dual core associato a 1 GB di RAM, contro i 256 MB dell’iPad.

Grande 193 x 130 x 10 mm, ha due fotocamere: una anteriore da 3 Megapixel e una posteriore da 5 Megapixel. Oltre a WiFi e bluetooth, possiede anche porte HDMI e microUSB, supporto a Flash e Java. Prezzo e disponibilità non ancora comunicati.

Ecco un video:

Tech&Hack

Source