NewImage

Prima in Cina, poi in Europa e ora anche negli USA, gli Apple Store fasulli sono ovunque.

 

In America ci sono gli Apple Story, negozi di accessori che tentano di ingannare gli ignari visitatori cambiando la finale di Apple Store.

Apple ha attivato le vie legali verso tutti coloro sfruttano i suoi marchi senza autorizzazione, e c’è anche in gioco la sua credibilità. Infatti, se l’assistenza presso questi negozi dovesse essere bassa i clienti collegherebbero il disservizio ad Apple e non al furbo commerciante. La casa di Cupertino riuscirà a farli chiudere??

Technology and Hack

Source