Il primo trimestre per l’anno fiscale 2011 si conclude decisamente in modo positivo per Apple: i risultati riportano un fatturato record di 26,74 miliardi di dollari, con un utile netto di 6 miliardi di dollari per il trimestre. Utilizzando un termine di paragone, nello stesso trimestre del 2010 Apple ha vantato un fatturato di 15.68 miliardi di dollari e un utile netto di 3.38 miliardi di dollari.

Per quanto riguarda i particolari legati al fatturato, le vendite internazionali hanno inciso per un 62%. Rispetto al 2010 sono stati venduti il 23% di Mac in più, con 4.13 milioni di computer acquistati; anche le vendite di iPhone crescono di un 86% rispetto allo stesso periodo del 2010, con 16.24 milioni di melafonini venduti. Prendendo in considerazione le vendite di iPod nel periodo di tempo in analisi, notiamo invece una diminuzione rispetto al 2010 del 7% nelle vendite.

iPad continua a vendere molto bene, con 7.33 milioni di unità acquistate durante il trimestre. Il periodo Natalizio ha ovviamente giovato alle vendite di Apple, regalando performance che Peter Oppenheimer ha definito soddisfacenti, tanto da generare “9,8 miliardi di dollari in cash flow dalle operations durante il trimestre di dicembre”.

Apple si aspetta un fatturato di 22 miliardi di dollari per il secondo trimestre del 2011 Trovate il webcast audio con l’annuncio dei risultati finanziari direttamente sul sito Apple.

Technology and Hack
Source